Thiago

Thiago Alcántara, el Mago

«O Thiago o niente». Pep Guardiola è da poco diventato l’allenatore del Bayern Monaco, i tedeschi hanno appena concluso una stagione straordinaria, vincendo Champions League, coppa nazionale e campionato sotto la guida di Jupp Heynckes. L’allenatore spagnolo ha le idee chiare: la squadra non ha bisogno di stravolgimenti, la qualità è tanta ed è fiducioso che, […]

Continua a leggere
Szczęsny

Wojciech Szczęsny, sicurezza

«Quando ero alla Roma ho messo in panchina Alisson, il miglior portiere del mondo, ed ora alla Juve faccio il titolare al posto di Buffon, uno dei migliori della storia. Possiamo concludere che probabilmente sono il miglior portiere del mondo e della storia», parole, naturalmente ironiche, di Wojciech Tomasz Szczęsny, che ormai da anni si […]

Continua a leggere
Theo Hernández

Theo Hernández, diventare uomo

Theo Hernández non è stato sempre considerato come uno dei più talentuosi interpreti del suo ruolo. Al Milan ha trovato inaspettatamente l’ambiente ideale per crescere e affermarsi, mentre a Madrid ha avuto la sfortuna di arrivare nell’epoca del dominio di Marcelo. Al Real senza spazio e fiducia Già dai tempi delle giovanili dell’Atlético Madrid, il […]

Continua a leggere
Freddy Adu

Freddy Adu, un fallimento annunciato

Quando si parla di promesse non mantenute, è impossibile non pensare a Freddy Adu. Questo perché se c’è un giocatore a cui è inscindibilmente collegata la parola fallimento, quello è proprio l’ex prodigio del calcio nordamericano. Niente lasciava presagire il disastro che sarebbe avvenuto, anche se, a distanza di parecchi anni dal suo esordio fra […]

Continua a leggere