Fantacalcio, i migliori difensori della stagione 2018/2019

Calcio contemporaneo Slider Stagione 2018/2019

Sta per calare il sipario alla stagione 2018/19 di Serie A. Ci siamo divertiti a seguire tutte le fasi di questo campionato che è stato bello ed avvincente tranne nella lotta scudetto dove la Juventus ha confermato il suo strapotere vincendo il suo ottavo titolo consecutivo con largo anticipo.

A 90 minuti dal termine, alcuni verdetti devono ancora essere scritti, soprattutto in zona Champions dove Atalanta, Inter, Milan e Roma in parte si daranno battaglia per conquistare gli ultimi 2 posti disponibili. Anche nei bassifondi della classifica, manca ancora la terza squadra che retrocederà tra i cadetti: il Genoa ha un piede nella fossa e servirà un’impresa a Firenze per salvare l’ennesima stagione deludente. Al contrario, l’Empoli spera in un passo falso dei grifoni vista la sfida che affronteranno i toscani domenica alle 20.30: al San Siro contro l’Inter di Spalletti.

Come sempre, il Fantacalcio riserva delle incredibili sorprese, i classici giocatori acquistati a poco che diventano pepite d’oro col passare delle giornate. Tra i difensori, le certezze, ovvero i top player, hanno confermato le aspettative e brillato come non mai ma spiccano anche alcuni elementi bravi ad uscire dal guscio dopo tanta gavetta passata tra i campi di B e C.

La continuità di rendimento è un fattore fondamentale per un centrale difensivo (e non solo) per essere funzionale e prezioso ma anche i bonus (gol e assist) giocano un ruolo determinante. Chi ha realizzato gol e assist quasi da attaccante di razza è, senza ombra di dubbio, Gianluca Mancini dell’Atalanta. Dopo un’annata da panchinaro, Gasperini lo ha gettato quasi inaspettatamente nella mischia ottenendo risultati sorprendenti: il nazionale italiano U21 ha mostrato qualità che potrebbero renderlo uno dei migliori difensori della Serie A, ma la strada è ancora lunga. In un ambiente come quello orobico può solamente completare il suo processo di crescita e anche la sua vena realizzativa può accrescere: nella sua prima stagione da titolare, ha siglato 5 reti e 2 assist in 29 gare. Per chi lo ha pescato e ha scommesso su di lui nella prima asta estiva, Mancini è stata una bella scoperta.

Un altro difensore dal bonus facile è stato Di Lorenzo dell’Empoli. Non è facile fare la differenza in una rosa in costante lotta per la salvezza ma il talento toscano ha carattere da vendere oltre ad una buona corsa e dei piedi eccellenti che lo hanno portato ad essere una delle sorprese di questo campionato di Serie A. Andreazzoli ha esaltato le sue caratteristiche prima in Serie B e poi nell’ultima fase della stagione dove si sta trasformando in uno degli eroi della salvezza empolese. Ci sarà il lieto fine? Lo scopriremo domenica intanto Di Lorenzo può ritenersi soddisfatto del brillante torneo disputato (5 gol e 3 assist in 36 partite).

Con i primi difensori che abbiamo elencato avete rischiato e ottenuto il massimo però servono anche le “certezze” capaci di salvare una giornata con una prestazione super. Stiamo parlando dei Koulibaly, degli Acerbi, dei Chiellini, difensori speciali che portano voti alti con una facilità, a tratti, disarmante. Raramente deludono per via dell’agonismo che mettono in campo, del dinamismo e di tanti altri fattori che li rendono dei supereroi per i fantallenatori. La parola “insufficienza” non esiste nel loro vocabolario: basta visualizzare la media voto superiore al 6. Inoltre, cosa da non sottovalutare assolutamente, averli nella vostra squadra significa poter contare su dei titolari garantiti, quindi molti meno mal di testa durante la consultazione delle probabili formazioni al momento di schierare la formazione.

Siete riusciti a prenderli tutti o almeno 3 su 5? Sicuramente avrete vinto oppure giunti sul podio perché questi giocatori non vi hanno mai abbandonati. Nei momenti di difficoltà hanno usato gli artigli per il bene delle proprie squadre e non solo.

 

A cura della redazione di FantaMaster