qualificazione Europei

L’Europeo di tutti, o quasi

In previsione degli Europei francesi del 2016, la UEFA attuò una riforma relativa al numero delle squadre partecipanti che portò le stesse dalle sedici abituali, ad un complessivo di ventiquattro nazionali. La scelta ovviamente fu dettata dalla volontà di garantire maggiore inclusività, appunto allargando il numero dei posti disponibili. L’impatto di questo cambiamento fu notevole, […]

Continua a leggere