giocatori Champions

Fonte immagine: l3o_ | CC BY-NC-SA 2.0 Generic

La Top 11 dei giocatori che non hanno mai vinto la Champions League

Curiosità Slider


Ronaldo

Il prototipo del centravanti moderno, uno dei migliori centravanti della storia del calcio. La sua carriera è costellata dai premi più importanti, in primis due Mondiali e due Palloni d’Oro, ma non dalla Champions League, nonostante sia stato il centravanti più forte nella squadra allora sulla carta più forte, il Real Madrid dei primi anni 2000. A livello europeo ha anche vinto – Coppa delle Coppe con il Barcellona e Coppa UEFA con l’Inter –, ma è arrivato a Madrid con un anno di ritardo, dato che i Blancos nel 2002 erano freschi campioni d’Europa. Nel primo anno è subito semifinale, dove il Real perde il doppio confronto con la Juventus, ma le stagioni successive saranno peggiori e Ronaldo, anche alle prese con i guai fisici, è costretto ad andare via da Madrid. Nel gennaio 2007 torna a Milano, questa volta sulla sponda rossonera, e il Milan vince la Champions. Ronaldo però non può giocare, dato che allora le regole prevedevano che i giocatori non potessero giocare la stessa edizione di Champions con due squadre diverse, motivo per il quale il brasiliano, seppur formalmente in rosa, non poté fregiarsi del titolo di campione d’Europa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter