Benfica cessioni

Fonte immagine: Vjačeslav Evdokimov, via Wikimedia Commons | CC BY-SA 3.0 Unported

Le 10 cessioni più redditizie del Benfica dal 2010 ad oggi

Curiosità Slider


6. Axel Witsel Zenit

Nella stagione 2012/2013, all’età di 23 anni, Axel Witsel è stato acquistato dallo Zenit per 40 milioni di euro, diventando in quel momento la più redditizia tra le cessioni nella storia del Benfica. Le Águias lo avevano prelevato per 9 milioni dallo Standard Liegi.

L’annata precedente al trasferimento ha visto il belga realizzare 5 gol e 6 assist in 49 partite con la maglia dei portoghesi. Con i lusitani ha aggiunto al suo palmarès una Coppa di Lega.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter