Thiago

Thiago Alcántara, el Mago

«O Thiago o niente». Pep Guardiola è da poco diventato l’allenatore del Bayern Monaco, i tedeschi hanno appena concluso una stagione straordinaria, vincendo Champions League, coppa nazionale e campionato sotto la guida di Jupp Heynckes. L’allenatore spagnolo ha le idee chiare: la squadra non ha bisogno di stravolgimenti, la qualità è tanta ed è fiducioso che, […]

Continua a leggere
Alcácer

Paco Alcácer, riscoprirsi letale

Cresciuto nella cittadina valenciana di Torrent, Paco Alcácer muove i primi passi da calciatore nelle giovanili del Valencia, prima di effettuare il salto con la squadra riserve dei taronjas – militante nella terza divisione del calcio spagnolo – dove vengono messi in mostra tutto il suo repertorio tecnico e le grandi qualità tattiche. La rapidità e l’abilità […]

Continua a leggere
Eto'o

Samuel Eto’o e il darwinismo

«Va benissimo, mi soddisfano tutte le condizioni, ma bisogna far fuori Ronaldinho, Deco ed Eto’o», sono state ufficiosamente queste le prime parole di Guardiola alla dirigenza dopo che gli fu offerta la panchina del Barça. Chi è “totale” non ragiona come gli altri: Deco veniva considerato troppo vecchio per il sistema, Ronaldinho troppo protagonista – […]

Continua a leggere