portieri più costosi calcio

I 10 portieri più costosi della storia del calcio

Curiosità Slider

Nel calcio moderno i valori di mercato dei giocatori sono sempre più alti, per questo motivo la classifica dei 10 portieri più costosi della storia fa quasi tutta riferimento a transazioni effettuate negli ultimi anni, eccetto tre casi fuori dal coro, di cui due accaduti circa un ventennio fa e che vedono protagonisti due estremi difensori italiani. Andiamo a scoprire insieme la classifica dei 10 portieri più costosi della storia del calcio.


10. Neto (Valencia ⇢ Barcellona)

Norberto Murara Neto, portiere brasiliano del Barcellona, è passato nella scorsa stagione, all’età di 30 anni, dal Valencia al Barcellona per 26 milioni di euro.

Il posto più basso nella classifica dei portieri più costosi della storia del calcio lo occupa Neto. In Italia si è messo in luce prima alla Fiorentina e poi alla Juventus, dove ha fatto il secondo di Buffon. Da lì, nel 2017, Neto è passato al Valencia in Spagna, dove per due stagioni si è disimpegnato con ottimi risultati tra i pali. Detto ciò, risulta strano pensare che il Barcellona abbia speso più di 25 milioni per assicurarsi un portiere di riserva, dato che al momento ter Stegen appare il titolarissimo impossibile da spodestare. Potrebbe aiutare nel capire la valutazione del trasferimento di Neto ai blaugrana, il fatto che il brasiliano è stato inserito dal Valencia come pedina di scambio per assicurarsi Cillessen, che più tardi scoprirete farà parte anch’esso della classifica stilata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter