acquisti PSG

Gli acquisti più costosi del PSG, prima degli sceicchi

Curiosità Slider

Da quando il Paris Saint-Germain è stato acquisito dal fondo sovrano Qatar Investment Authority, nel 2011, i parigini sono diventati una delle squadre più ricche e potenti del panorama calcistico internazionale. Le loro sessioni di mercato faraoniche hanno reso il PSG una corazzata piena di campioni, protagonisti assoluti degli acquisti più costosi della storia del calcio.

I Rouge-et-Bleu non sono però di certo nati con gli sceicchi. Avevano una discreta storia precedentemente, ma una potenza economica praticamente irrilevante rispetto a quella attuale. A testimonianza di questo c’è la lista di acquisti che vi stiamo per mostrare, i più costosi nella storia del PSG prima degli sceicchi.

Per fare un esempio che possa far capire la differenza tra i due Paris: le cifre spese per tutti gli acquisti presenti in questo articolo, sommate, non riescono nemmeno ad avvicinarsi all’esborso che la squadra di Nasser Al-Khelaïfi ha effettuato per Kylian Mbappé (180 milioni), che è solo il secondo più costoso nella storia del PSG dopo Neymar (222 milioni).


10. Mevlüt Erdinç

Il decimo trasferimento più costoso nella storia del Paris Saint-Germain, prima degli sceicchi, è quello di Mevlüt Erdinç, acquistato nella stagione 2009/2010 dal Socheaux, per 8,5 milioni di euro. Il turco ha militato nel club parigino per tre stagioni, collezionando 110 presenze, 30 gol e 13 assist e conquistando una Coupe de France (2009/2010).

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter