giocatori prolifici Serie A

Fonte immagine: Anton Zajcev | CC BY-SA 3.0 Unported

I 10 giocatori più prolifici della Serie A

Curiosità Slider

Non è mistero che oggi, rispetto al passato, il campionato italiano non sia più il preferito dai fuoriclasse di tutto il mondo. Tuttavia, non mancano giocatori dai trascorsi scintillanti, seppure, troppo spesso, al tramonto, e giovani dalle grandi prospettive. In questa classifica abbiamo selezionato i dieci giocatori più prolifici tra quelli militanti nella Serie A 2022/2023, ovvero quelli che hanno segnato complessivamente, considerando tutte le partite giocate con le loro squadre di club, in tutte le competizioni, il maggior numero di reti.

La lista è naturalmente condizionata dal numero di partite giocate e dalle categorie in cui le reti sono state cumulate, rendendola non priva di sorprese. Non stupitevi quindi dell’assenza di molti dei giocatori che si contenderanno il titolo di capocannoniere in questa stagione, attaccanti capaci di raggiungere medie realizzative ben più alte di molti dei rappresentanti della Top 10 che vi andiamo a presentare.


10. Pedro – 190 goal

Al decimo posto della classifica dei giocatori più prolifici della Serie A troviamo Pedro, fantasista spagnolo della Lazio. Pedrito ha collezionato 190 goal in 752 presenze, con una media di 0,25 goal a partita.

Il nativo di Santa Cruz de Tenerife è un monumento del calcio mondiale, formatosi nella cantera del Barça e protagonista di una delle squadre più forti che si siano mai viste: il Barcellona di Pep Guardiola. Dopo cinque annate al Chelsea, Pedro raggiunge Roma, sponda giallorossa, dove segna un goal stupendo in un Derby di fine stagione, ma non perviene mai a un vero legame con questa maglia. Decide di passare dall’altra sponda del Tevere, lato Lazio, dove si ricongiunge con Sarri, con il quale aveva vinto l’Europa League con la maglia del Chelsea. I suoi numeri raccontano bene la carriera di un giocatore dalla tecnica sopraffina, decisivo per i suoi compagni, ma capace, all’occasione, di trovare la rete avversaria con inserimenti letali o splendide traiettorie dalla distanza.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter