marcatori giovani Serie A

I 10 marcatori più giovani nella storia della Serie A

Curiosità Slider

Segnare il primo gol in un grande campionato come la Serie A per molti calciatori è un’emozione indescrivibile, una gioia che solo provandola si riesce a comprendere. Questa emozione può ovviamente essere influenzata in positivo o in negativo da moltissimi aspetti, come l’importanza della partita e del gol stesso, la bellezza di quest’ultimo, e l’età in cui viene segnato. A tale proposito, in quest’articolo vedremo i 10 marcatori più giovani nella storia della Serie A, tra i quali troviamo alcuni volti noti nella storia del calcio italiano e altri che hanno avuto una carriera molto meno brillante, con anche due giocatori ancora in attività.


10. Giorgio De Giorgis

Al decimo posto nella classifica dei 10 marcatori più giovani nella storia della Serie A troviamo Giorgio De Giorgis, con il suo primo gol in Serie A segnato all’età di 17 anni e 22 giorni.

Questo gol segnato contro la Juventus alla sua prima presenza in Serie A è risultato illusorio per il resto della sua carriera, che lo vedrà protagonista maggiormente nella serie cadetta. Nel massimo campionato italiano disputerà comunque 100 partite, ma riuscendo a segnare solo 5 gol, mentre in B le gare saranno 178 e i gol 29.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter