infortuni calcio

Fonte immagine: Daniel Kraski, via Wikimedia Commons | CC BY 2.0 Generic

I 10 infortuni più assurdi della storia del calcio

Curiosità Slider


Nicolai Müller

L’esperienza di Müller – della quale vi forniamo anche il contributo video – è indicativa di quanto labile sia il confine tra gioia e sofferenza, tra piacere e dolore, tra estasi e disperazione, per dirlo in maniera meno poetica, come sia possibile passare dall’esultanza per un gol all’uscita zoppicante e agonizzante dal campo, come fece l’attaccante tedesco dopo aver festeggiato con una stravagante piroetta volante il primo gol dell’Amburgo nella Bundesliga 2017/2018. Il tedesco mise male la gamba nell’atterraggio, provocandosi una rottura del legamento crociato e quasi chiudendo la sua stagione alla prima partita della stessa. La tragicomicità di questo infortunio – pesante per l’Amburgo, che a fine campionato retrocederà per la prima volta nella storia e manderà in pensione il suo storico orologio – è perfettamente resa dalla reazione al gol dei compagni di squadra, che si riversano inizialmente su Müller per poi allontanarvisi e mutare progressivamente il volto felice in uno piuttosto preoccupato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter