acquisti costosi Serie A

Fonte immagine: Pubblico dominio

Gli acquisti più costosi della storia di ogni squadra di Serie A

Curiosità Slider


Acquisti più costosi della Serie A: Milan

L’acquisto più costoso nella storia del del Milan è Leonardo Bonucci, arrivato nella stagione 2017/2018 dalla Juventus e pagato 42 milioni di euro. Al secondo posto troviamo con 41,5 milioni Rui Costa, arrivato nella stagione 2001/2002 dalla Fiorentina, e al terzo con 38,5 milioni Lucas Paquetá, arrivato dal Flamengo nella stagione 2018/2019.

La trattativa che portò Bonucci a Milano nell’estate del 2017 ha diviso i tifosi di Juve e Milan, poiché il viterbese si impossessò anche della fascia da capitano dei rossoneri, ma dopo un solo anno – probabilmente il peggiore della sua carriera – fece retromarcia e rientrò a Piazza Madama. Come lui, anche se in maniera totalmente diversa, è stato un flop anche Lucas Paquetá, che non è mai davvero riuscito ad imporsi e nel 2020 è stato ceduto al Lione per 20 milioni, dove ha disputato una buona annata e riconquistato la Nazionale brasiliana. Tutto il contrario per Manuel Rui Costa, che nelle oltre 200 presenze al Milan ha conquistato, tra le altre cose, uno Scudetto e una Champions League.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter