Palermo Zamparini

La Top 11 del Palermo dell’era Zamparini

Calcio Italiano Curiosità Le Squadre Slider


La Top 11 del Palermo di Zamparini – Fabio Grosso

Fabio Grosso arriva al Palermo nel gennaio del 2004, quando il club militava in Serie B. Anche grazie al suo contributo, riescono a conquistare l’immediata promozione nel massimo campionato italiano.

Da neopromossi si classificarono sesti, qualificandosi per la successiva edizione della Coppa UEFA. Al Palermo dimostra di essere uno dei migliori terzini italiani, e per questo motivo viene convocato per i Mondiali del 2006, vinti da assoluto protagonista con un rigore conquistato agli ottavi di finale contro l’Australia, un gol decisivo nella semifinale contro la Germania e soprattutto l’ultimo rigore nella finale contro la Francia.

Dopo il Mondiale venne acquistato dall’Inter per 6,5 milioni di euro. Nel corso della sua carriera ha vinto, oltre a quel meraviglioso Mondiale tedesco, due volte la Serie A con Inter e Juventus, una volta la Supercoppa italiana sempre con i nerazzurri, una volta la Ligue 1, la Supercoppa francese e la Coppa di Francia con il Lione. Nel dicembre del 2012 ha lasciato il mondo del calcio giocato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter