Palermo Zamparini

La Top 11 del Palermo dell’era Zamparini

Calcio Italiano Curiosità Le Squadre Slider


La Top 11 del Palermo di Zamparini – Paulo Dybala

Dopo un’estenuante e complicata trattativa con l’Instituto de Cordoba, il 20 luglio del 2012 arriva al Palermo per 12 milioni di euro Paulo Dybala.

La sua prima stagione rosanero è di ambientamento, e non è una stagione facile per i siciliani, che finiscono in Serie B. Il ragazzo riuscirà comunque a segnare 3 gol.

Nella serie cadetta inizia a mettere in mostra le sue doti, conquista l’immediato ritorno in A e viene soprannominato dai tifosi palermitani u Picciridduil Bambino – per la sua età e per il suo volto da putto.

Ma è la stagione 2014/2015 ad essere quella della sua definitiva esplosione in terra siciliana, nella quale mette a referto 13 gol e 10 assist. La Joya ha un mancino incantevole sia per concludere a rete che per servire i compagni, e il suo dribbling mette in difficoltà praticamente ogni difesa del campionato.

La Juventus si interessa al calciatore, e per 41 milioni lo porta a Torino per sostituire il connazionale Tévez. Con i bianconeri, con i quali ha giocato sette stagioni, ha vinto cinque Serie A, quattro Coppe Italia e tre Supercoppe italiane, e si è imposto a tratti come uno dei migliori giocatori d’Europa. Nel 2022 la Vecchia Signora ha deciso di non rinnovargli il contratto, e Dybala ha scelto la Roma di José Mourinho come sua nuova casa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter